Germania: le 4 città da visitare

citta da visitare in Germania

Dal muro di Berlino alla cattedrale di Colonia e al caratteristico festival della birra Oktoberfest, la storia della Germania è ricca sia di storia che di tradizioni. Famosissima per i suoi castelli e le sue cattedrali, la Germania è il settimo stato più visitato del mondo.

Monaco

La capitale bavarese è molto più che la città che ospita il festival della birra più famoso del mondo, l’Oktoberfest, infatti è una bellissima cittadina in stile tipico bavarese.

Oltre agli stereotipi dei pretzel giganti e i boccali da un litro di birra, ci sono moltissime altre cose da vedere a Monaco durante il resto dell’anno, quando i prezzi sono bassi e le strade più libere.

I primi cittadini della città sono stati i monaci benedettini, da cui Monaco prende il nome. La sua storia risale al XII secolo e sebbene la maggior parte del centro storico fu danneggiato gravemente durante la guerra, ora è stato ricostruito perfettamente uguale all’originale. Esempi di questo sono la Frauenkirche e il Municipio con il famosissimo Glockenspiel, l’orologio con le statue che diventano vive allo scattare di ogni ora.

Colonia

Anche se non sei mai stato impressionato dall’architettura di un edificio religioso, vedere la cattedrale di Colonia ti farà rimanere senza fiato. Non importa quante foto hai visto dell’altissima cattedrale gotica, le sue torri di 157 metri ti faranno sentire piccolo.

Ci misero più di 600 anni per completare la costruzione della più grande chiesa gotica in tutta l’Europa settentrionale, che resistette a 14 bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale II e contiene le ossa dei Tre Magi che portarono i doni a Gesù.

A parte la cattedrale famosissima, la cittadina di Colonia incanta i visitatori per via delle strade antiche a ciottoli, le piazzette circondate da case Novecentesche colorate e le birrerie che vendono la birra locale chiamata kölsch.

Colonia Germania
Colonia. Credit photo pixabay.com

Baden Baden

Baden Baden viene anche chiamata la città delle terme, infatti vede molta della sua importanza derivare dalle cure termali. Oltre ai bagni più tradizionali e famosi già durante l’Impero Romano, come quello delle Aquae Aureliae, ci sono dei complessi più moderni delle Caracalla Therme, che hanno fatto in modo che i personaggi più illustri dal XIX secolo a questa parte visitassero la piccola cittadina ai confini con la Foresta Nera.

Un altro motivo per cui Baden Baden attira turisti da tutto il mondo è l’importanza del suo casinò, il Kurhaus, in cui si sono trovati a sfidarsi alla roulette personaggi famosi dell’Ottocento, di cui il grande scrittore russo Fyodor Dostoevskij. Infatti, all’apertura del Kurhaus nel 1834, in Francia il gioco era ancora illegale, per cui fu preso d’assalto dagli intellettuali di tutta Europa. Al giorno d’oggi, sarebbe stato tutto più facile perché al posto di viaggiare chilometri e chilometri per recarsi in un casinò come le persone dell’Ottocento, si può girare la roulette dalla comodità del proprio divano di casa.

Berlino

È impossibile fare una lista delle città tedesche da visitare senza parlare della capitale, Berlino. Prima di andarci bisogna dimenticare tutto quello che si pensa di una città tipica tedesca. Berlino è un mix di persone e culture, una città che allo stesso tempo è storica e moderna.

La storia di tutta la Germania potrebbe essere descritta attraverso le attrazioni di Berlino, dalla grandiosa Porta di Brandeburgo, un segno di pace in stile neo-classico commissionato dal re Federico Guglielmo II di Prussia, alla torre della televisione ad Alexanderplatz, la costruzione della Germania più alta con i suoi 368 metri.

Importante monumento della città è il Bundestag, il parlamento tedesco che è visitabile gratuitamente dal pubblico, la cui caratteristica più importante è la cupola di vetro e acciaio, che simboleggia le trasparenze del sistema democratico tedesco.

Durante le visite nella città bisogna fare attenzione ai tantissimi ciclisti che inondano i marciapiedi tedeschi, infatti vi è una forte passione per il ciclismo, quasi al pari della città di Amsterdam e l’Olanda. Berlino crea gli ultimi trend musicali e artistici della Germania intera, offrendo il panorama più ampio di musica e teatro indipendente. Molti giovani vi si recano per la movida, approfittando della vita notturna nelle zone di Kreuzberg e Neukölln.

immagine di copertina: Photo by Shvets Anna